Come aumentare gli iscritti sul proprio canale Youtube

ottenere iscritti Youtube

Youtube oggi è un canale seguitissimo, che vanta oltre un miliardo di utenti attivi. È un dato eccezionale che oltre a sottolineare un’enorme crescita attira sempre più investimenti pubblicitari e sempre più soggetti desiderosi di avere fama.

È per questi motivi che molti canali vogliono ottenere iscritti su Youtube, ma come fare?

Ci sono 8 consigli da seguire per avere più iscritti su Youtube. Iniziamo.

Innanzitutto è utilissimo creare un trailer o un video che promuova il nostro canale. Fate in modo che quando il visitatore giunge sul canale questo parta automaticamente. In questo video sintetizzate quello che un utente può trovare nel vostro canale e rendetelo accattivante. Non dimenticate mai la call to action, avvero invitatelo ad iscriversi.

In secondo luogo ideate un pitch, cioè un’introduzione efficace e sintetica. Pochi  minuti per convincere gli utenti ad apprezzare il vostro canale. Ricordatevi sempre il pulsante “iscriviti”.

Per ottenere più iscritti su Youtube ricordate anche miniatura o immagini di anteprima del vostro video che possano essere catalizzatori di attenzione. Investite un po’ di tempo in questa scelta perché le miniature dovranno attirare l’attenzione in pochissimi istanti.

Via libera alle collaborazioni con altri youtuber che hanno un canale con contenuti simili ai vostri. In questo modo potrete farvi conoscere da un nuovo pubblico che ha interessi per i vostri contenuti.

Ricordatevi di sfruttare l’hye del momento quindi create video che riguardano le tendenze del momento. Alcuni esempi di questa strategia sono ad esempio, per i cantanti, realizzare delle cover anziché postare solo musica propria; fare parodie di personaggi famosi, raccontare il proprio punto di vista su un evento importante.

Non dimenticate mai il pubblico di nicchia, quindi condividete il vostro video anche su altri social o community online sconosciuti.

Organizzate delle playlist che incoraggino l’utente a seguire il vostro canale. Le playlist sono l’ideale per “mettere ordine” nel vostro canale e dividere i contenuti per argomento.

In ogni video ricordatevi di invitare gli utenti a seguire gli altri video del vostro canale.